E palanche di paisen son in mostra come e balle di chen

Dopo anni di proverbi seri o seriosi scritti sono andata alla ricerca di proverbi o modi di dire un po' os. E ne ho trovati, oh!, se ne ho trovati!
Per non li tradurr, lasciando il significato alla libera interpretazione dei lettori.
Ed ecco il primo, sicuramente molto conosciuto:

L' megio e braghe
sguarrae in to c
che o c
sguarru in te braghe

No comment! Andiamo avanti:
L' come fse mangi
o belin da-e mosche

Modo tipico per indicare che non fa, non agisce o molto lento di riflessi. E ancora:

E palanche di paisen
son in mostra come
e balle di chen

Come dire che mettere in mostra soldi e ricchezza proprio di cattivo gusto.
Comunque a neo miliardari delle varie lotterie diciamo: "beati voi e buon pro vi faccia, ma fatene buon uso".
E chi non conosce il famoso motto:

Piggialo in to breuxu

che tradotto nel suo significato vuol dire essere sconfitti, avere perso, essere spacciati. E a proposito di perdere, ecco un modo di dire relativo ai giocatori:

Chi guagna a-a primma man
va a c co-e braghe in man

Ed eccone un altro citatissimo:

A-a seia lion,
A-a mattin c

E ancora:

De mattin canta i xelletti,
De nutte i xelloin.

E qui il riferimento pu essere agli uccelli rapaci notturni, ma chiara anche una interpretazione molto pi maliziosa. E per concludere:

Chi parla der
parla a-o pan

Significato allusivo a chi ama spettegolare o come si dice in forma dialettale "parlare dietro".           

                                                                            Ciao